Perché i bambini mi insegnano ad andare piano. 

I bambini sono maestri nella lentezza. La loro capacità di concentrazione in quello che fanno spesso è invidiabile. Una semplice foglia trovata in giardino può diventare la casa delle lumache, una casetta per formiche, un primo pezzo di una montagna… e il tempo passa. Potrebbero impiegarci due ore, concentrati e impegnati in quella che all’apparenza può sembrare una banalità. Ma non lo è. 

Noi ci affanniamo per fare tutto il più veloce possibile, corriamo e bruciamo le tappe. Quando spesso, proprio come fanno i bambini, l’unica cosa da fare sarebbe fermarsi e concentrarsi nell’unica cosa che stiamo facendo e “respirare il tempo”. Osservare e vivere solo quello che stiamo vivendo, senza pensare nemmeno al secondo dopo. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...