Il coniglio che voleva addormentarsi- Ehrlin 

Chiunque abbia letto Il coniglio che voleva addormentarsi, sarà d’accordo con me nel dire che si tratta di un testo noioso che spinge le nostre palpebre a chiudersi velocemente.

A mio avviso un libro geniale, che aiuta (…funziona veramente) genitori ed educatori a far addormentare i bambini, anche quelli che faticano maggiormente a rilassarsi e prendere sonno.

Lo scrittore, lo psicologo svedese Carl- Johan Forssén Ehrlin , pare abbia avuto la brillante idea di scrivere questo libro per bambini e genitori mentre era in auto con sua mamma. Il testo narra la storia di Zio Sbadiglio e Gufo assonnato che sono alla ricerca di un modo per aiutare Coniglio, il protagonista, ad andare a dormire.

Dalle varie recensioni scovate in internet pare che il libro tra le righe usi tecniche di rinforzo psicologiche e positive che portino il bambino a rilassarsi, a concentrarsi e a chiudere gli occhi fino ad addormentarsi. Il libro, prima di iniziare con la vera storia del coniglio, si presenta con le “Istruzioni per il lettore”. Un valido aiuto per chi si occuperà della lettura della storia. Consigli come:

  • Cominciare la lettura solo dopo aver fatto sfogare il bambino giocando.
  • Non farsi disturbare durante la lettura.
  • Utilizzare un tono della voce rilassato e lento seguendo alcuni indizi come parole in grassetto (per evidenziare la parola) e parole in corsivo per una lettura più tenue.

Il libro, tradotto in sette lingue, pare stia facendo il giro di case e paesi e che sia un grande aiuto in casi di bambini che faticano ad addormentarsi, nonostante i diversi e particolari tentativi dei genitori disperati.

Io, Il coniglio che voleva addormentarsi, l’ho letto, l’ho “testato” con i bambini e lo consiglio assolutamente. Che sia un valido aiuto anche per gli adulti che, a causa di troppi pensieri, non riescono ad addormentarsi?

E voi? Lo avete letto?

51Y9zspOASL__SX380_BO1,204,203,200_

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...