Loro sanno cosa vogliono

Quale è la differenza più grande tra un bambino è un adulto? 

I bambini sanno esattamente cosa vogliono.  Che sia una gioco, un pezzo di carta, il fazzoletto di Frozen, il pennarello blu o la mano dell’amico del cuore poco importa. Loro sanno sempre quello che vogliono, in ogni momento. 

Gli adulti credono di sapere cosa vogliono. Nella testa di un adulto regna la confusione, che sia per lavoro, per amicizia, per una partita di calcio o per amore. Poco importa se la posta in gioco è bassa o alta. Quando c’è un problema si scappa. È facile essere felici quando le cose vanno bene, è quando vanno male che serve impegno e volontà. Nei bambini questo non esiste, loro non conoscono indecisione, non sanno cosa voglia dire “Non so più cosa voglio” e basta davvero poco per sistemare anche il più grande dei litigi. 

” Quanto tempo a rincorrersi…basterebbe fermarsi, guardarsi negli occhi, dirsi tutto. Per non perdersi. Che il mondo è pieno di emozioni perdute, di abbracci mancati, di parole taciute.” ( Angelo De Pascalis) 

Io vorrei essere bambina, per rincorrere il mio amico nel giardino, per sbucciarmi il ginocchio, litigare per il foglio stappato e fare pace, con un solo semplice e grande gesto: un abbraccio. Ma soprattutto vorrei essere una bambina per sapere quello che voglio. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...