La Stella che vorrei essere.

Spesso mi fermo a pensare a cos’altro potrei fare nella vita. Ci sono giorni che vorrei essere la protagonista di qualche buon libro appena letto, magari una di quelle con una super storia da raccontare. A volte, invece, vorrei essere la scrittrice di una storia fantastica, una di quelle che attaccano il lettore alle pagine del libro e farlo sentire felice come mi sento io con in mano un buon libro. 

Spesso vorrei essere la Stella che si ferma e guarda il mare tutto il giorno, senza mai smettere di respirare. A volte vorrei cambiare tutto, senza guardarmi indietro e andare avanti senza rimpianti o rimorsi. Poi però, anche nelle giornate più faticose, guardo loro, i miei bambini, e penso che non potrei fare altro. 

Come potrei svegliarmi la mattina e sapere di non avere tanti bimbi che mi aspettano in asilo, che aspettano di sentire una delle tante storie che ogni giorno leggiamo insieme. Ogni giorno sono circondata da una tale energia, un tale entusiasmo e una voglia di vivere che è contagiosa. I bambini sono vivi, casinisti, trafficanti di sogni e senza dubbio una delle gioie più grandi della mia vita. 

Quindi GRAZIE per essere la Stella più fortunata, proprio grazie a loro. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...