La neve e il pensiero di un bambino.

La neve, che piaccia o no, é sempre un gran spettacolo. Per me che sono “grande”, figuriamoci per un bambino.
Quando pochi giorni fa, seduti a tavola per il pranzo, i miei bambini hanno iniziato ad urlare ” La neve!”, “Nevica!”,”Stella nevica!”, il mio primo pensiero é stato come avrei fatto a tornare casa se mai le strade fossero piene di neve.
Il mio pensiero, tipico di una ragazza cittadina amante del controllo, quindi già spaventata alla sola idea che questa neve meravigliosa potesse in qualche modo rovinare i piani della mia giornata, é stato subito cancellato da una frase di un mio bambino.

“Stella puoi chiamare la mia nonna con il telefono?
“Perché devo chiamare la tua nonna?”
“Perché voglio dire alla mia nonna che sta nevicando.”

Il pensiero di un bambino. Il pensiero di un bimbo che vede per le prime volte qualcosa di magnifico.
Questo è quello che non voglio dimenticare, o meglio, quello che voglio ri-imparare. Mai perdere lo stupore e l’innocenza nel voler chiamare chi realmente amo, anche solo per dire che sta nevicando.
Quindi grazie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...