La notte di Santa Lucia

Sono passati tanti anni da quando, emozionata e tremante di eccitazione, mi alzavo presto per correre dalla mia stanzetta al salone dove, con i miei nonni e la mia mamma, trovavo sempre tanti giochi e dolci tutti per me.
Ricordo come se fosse oggi l’emozione nel precorrere il corridoio sperando di trovare i giochi che tanto desideravo e che in quel momento erano per me la cosa più importante .
Senza parlare della mattina che si passava a casa con la famiglia per scartare e giocare con tutto. Ora rivivo l’emozione in asilo con i miei bimbi e nei loro occhi c’è la stessa magia che ho sempre avuto io.
Mia nonna mi ha sempre detto “La notte di Santa Lucia è la più lunga che c’è, per l’attesa della mattina e i suoi giochi”. Ora, che sono “adulta” capisco che la cosa più importante, anzi, la sola cosa più importante di questa magica notte è trascorrere questi momenti con la propria mamma, i propri nonni e condividere con loro la gioia di un momento unico e speciale. Momento che sarà destinato a finire quando, come è capitato a me in terza elementare, un bimbo mi ha urlato ” Ma tu lo sai he Santa Lucia è la mamma?!”.
Io, comunque, a questa frase non ci ho mai creduto.
Buona Santa Lucia a tutti i miei cuccioli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...