La maestra che vorrei ( o non vorrei) essere.

L’altro giorno stavo andando al lavoro, come tutte le mattine faccio la stessa strada e chi incontro sul lato opposto della strada?! La mia maestra di quando ero piccola
Mi è capitato di incrociarla per strada negli anni, un saluto, le solite frasi tipo “come sei cresciuta!”, “cosa fai ora?”ma niente di più.
Quando avevo tre anni, questa donna, mi sembrava vecchia. Ora, che sono passati più di vent’anni, lavora ancora nella stessa struttura, sempre con bambini, sempre impegnata con la sua sezione di circa 25 bambini in un asilo comunale del quartiere.
Non so perché mi ha fatto così effetto ricederla quella mattina, so solo che mi è rimasta impressa per tutto il giorno e l’unica cosa che ho pensato stando con i miei bambini è stato quanto loro siano fortunati ad avere me.
Non è un vanto nei miei confronti o altro ma lei era davvero “poco affettuosa”. Ci salutava, a me e compagni, con una tirata di pelle sotto il collo o di guance che faceva lacrimare gli occhi. Ho questo ricordo impresso nella mente da sempre, come se fosse un altro dei miei tatuaggi. Non mi ricordo di lei mentre ci legge una storia, ci canta una canzone o gioca in classe. Di lei mi ricordo le tirate di guance dolorose.
Da lei vorrei prendere la forza di arrivare a sessant’anni e avere ancora la passione per questo lavoro. Al contrario, vorrei che i miei bimbi avessero un buon ricordo, magari i tanti libri che porto loro ogni giorno, i baci o le carezze. Certo magari si ricorderanno di quando mi arrabbio con loro e alzo la voce ma sono sicura che avranno la meglio i ricordi migliori.

Annunci

2 pensieri su “La maestra che vorrei ( o non vorrei) essere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...