Quanto è importante rispettare gli orari in asilo.

Spesso si confonde il nido e la scuola dell’infanzia con un parcheggio.
In tutti i servizi educativi sono specificati bene gli orari per l’ingresso, l’uscita part-time, l’uscita del pomeriggio e la chiusura della struttura.
Io sono rispettosa nei confronti del lavoro degli altri e rispetto gli orari che non dipendono da me. Se alle 19,30 mi viene voglia di andare al negozio di scarpe perché voglio togliermi uno sfizio non ci vado sapendo che chiude a quell’ora.
Se la banca apre alle 8,30 non andrò a bussare alla porta di ingresso alle 8,15 perché ho fretta.
La stessa cosa vale per una struttura come il nido o la scuola dell infanzia.
ANZI. È proprio qui che, inizialmente, i bambini imparano alcune regole, alcune abitudini e amano rispettare le loro routines.
L’accoglienza generalmente dura fino alle 9,30 quando, arrivati tutti i bambini, si riordina e si inizia lo spuntino insieme. Una volta che siamo tutti seduti iniziamo a preparare la frutta, le ciotole, i bicchieri e ogni giorno qualche bimbo ci fa da aiutante per la distribuzione al tavolo. Una volta finito lo spuntino, quindi verso le 10, prima di dividerci in sezioni per attività e giochi ci piace metterci in cerchio e leggere una storia. Immancabilmente tutte le mattine c’è chi arriva tardi. Il ritardo di un bambino all’arrivo comporta diverse cose:
– disturbo degli altri bambini che, distratti dall arrivo del compagno, perdono concentrazione in quello che stiamo facendo.
-maggior difficoltà per il bambino a staccarsi dal genitore. Un conto è arrivare durante il momento dell’accoglienza quando tutti giocano e lo stesso bimbo sarà invogliato ad entrare e staccarsi dalla mamma. D’altro canto sarà più difficile staccarsi dal genitore quando davanti a te ci sono tutti i bimbi già perfettamente inseriti che ti guardano aspettando che finalmente tu ti possa staccare e andare con loro.
– grande difficoltà per noi educatrici che, sempre per i soliti ritardatari, si devono staccare una alla volta per “accogliere” il bambino lasciando da parte per un attimo gli altri.
– poco rispetto per tutti i genitori che si svegliano 15 minuti prima la mattina per portare il proprio figlio puntuale in asilo.
– altra cosa che mi da fastidio, molto fastidio, è interrompere un libro che sto leggendo per colpa di chi arriva tardi.

Ovviamente i bambini non c’entrano niente e sono i genitori che dovrebbero capire certe cose.
Dopo aver messo cartelli,dato avvisi singoli e chiesto apertamente il rispetto della puntualità c’è chi ancora, forse se ne frega e arriva tardi.
Cosa possiamo fare?

Annunci

2 pensieri su “Quanto è importante rispettare gli orari in asilo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...