Non serve un titolo ora…

Sono sempre stata particolarmente colpita dalle persone malate, sofferenti, vittime di un incidente o semplicemente bisognose di una piccola attenzione. Veramente non ho mai fatto niente di particolare per aiutare chi sta peggio di me ma non mi sono mai tirata indietro in caso di bisogno…
Quando so di una persona malata, magari parente di un conoscente o di un amico, mi sento vicina, in un certo senso, alla persona che mi è cara.
Ma non sono preparata quando a soffrire sono i miei familiari.
Reagisco in modo sbagliato credo. Mi irrigidisco, fatico a stare vicino a chi sta soffrendo e ho paura, tanta paura. Qualcuno in casa mia non sta bene, non sta bene per niente e so che nessuno è immortale. Vorrei che lo fossero, immortali, le persone importanti per me.
A volte si prega, si spera, si chiede all’esistenza qualcosa che si desidera o che si spera accada ma solo la natura mette zampino e decide lei.
C’è un modo per non pensare? Per non vedere le cose negative e svegliarsi una mattina tutti sani e senza preoccupazioni?!

Annunci

Un pensiero su “Non serve un titolo ora…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...