Il primo anno del mio blog

20140217-191911.jpg

Precisamente un anno fa, una gentilissima persona mi aiutava a creare il mio -blog personale-. Non avevo idea di cosa volesse dire avere un blog. Non sapevo che esistesse un lavoro chiamato ‘blogger’. Non conoscevo quello che conosco ora. A distanza di un anno faccio sempre parte della ‘fascia principianti’, ma ne so più di prima e mi ritengo arricchita da questa nuova esperienza. Mi incuriosiva la persone che mi ha aiutato. Mi piaceva il suo modo di essere, mi piaceva il suo modo di essere la mamma di due bimbi che ho ancora nel cuore nonostante siano cresciuti e non frequentino più il mio asilo. Elisa, così si chiama questa persona, è stata il mio MENTORE. Lei, virtualmente, è Mamamó, un bellissimo sito dedicato ad App per bambini.
Inizialmente, tra i vari temi proposti dai blog, sceglievo solo quelli riguardanti i bambini. Partendo dal mio lavoro, educatrice con piccoli, volevo informarmi, farmi conoscere e prendere spunto da chi già era nel campo da più tempo di me. Poi, con il tempo, ho cercato di leggere diversi argomenti, punti di vista e mi sono resa conto di quanto mi piaccia il mondo dei blog. Ho sempre amato le riviste per bambini e per il benessere della persona, sono sempre stata affascinata da queste stupende rubriche settimanali o mensili e ora tramite il blog riesco a seguire cose che realmente mi interessano. Mi vengono spesso mille idee in testa e si sa mai che almeno una si trasformi in qualcosa di reale.
Per ora Tanti Auguri a Me per questo primo anno di Blog. Speriamo di aumentare!!!!! A prestissimoooo

Annunci

9 pensieri su “Il primo anno del mio blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...