” Essere te stessa serve, eccome se serve… A te e non c’é nulla di più importante”.

A volte, molto spesso, scrivo le emozioni che sento su un quadernino, su un foglio, ovunque io possa poi rileggere cosa mi passava in testa in un determinato momento. Questo blog è l’unico posto dove a scrivere sono io, dove a decidere le regole sono io, dove a sentire quello che scrivo sono io e basta. Non ho mai preteso niente, non ho mai chiesto più di quello che avevo, sono molto fortunata, non mi manca niente e non paragono me a chi soffre davvero o muore di fame, questo é ovvio. Chi mi conosce davvero sa che chiedo sempre per favore, dico sempre grazie, chiedo scusa, mi do da fare per qualsiasi cosa, per le persone che contano ci sono sempre, so ascoltare, sono una ragazza gentile, non credo di stare antipatica a qualcuno. Non do modo alle persone di odiarmi o considerarmi una persona cattiva. Questo perché come dice la mia super zia : ” essere te stessa serve, eccome se serve… A te e non c’é nulla di più importante”.

Bene, detto questo, saprei anche diventare una stronza forse.
Faccio un lavoro che amo, stare con i bambini é la mia vita e non riesco ad immaginarmi da nessun altra parte. Forse sogno cose impossibili, ma se i bimbi stanno bene con le educatrici, ridono, giocano, sono SERENI, forse un motivo c’è. Non mi voglio dare lodi che non ho, ci saranno sicuramente educatrici più brave di me, non lo discuto, ma ora parlo di adesso, di questo momento con i miei bimbi. Faccio il possibile, facciamo il possibile per farli stare bene questi bambini, ci divertiamo e ricambiano l’amore che proviamo per loro. Tutto bellissimo sicuramente, ma perché ci deve sempre essere qualche lamentela, qualche malumore, qualche discussione? Lavorare con bambini non é lavorare con la calcolatrice alla mano, far quadrare solo i conti e rovinare il lavoro di educatrici in anni con bambini.
Sarà un momento… Speriamo che passi questo momento!!!
A presto!!

Annunci

Un pensiero su “” Essere te stessa serve, eccome se serve… A te e non c’é nulla di più importante”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...